E tu che mal di pancia hai?

Buscopan, Buscopan Compositum, Buscopan Antiacido, Buscopan Reflusso: si tratta di tipologie di prodotti differenti con somministrazioni specifiche. Quali sono le principali differenze?  

Per mal di pancia si intende un dolore localizzato a livello dell’addomeda sotto il diaframma o lo stomaco fino all’area pelvica che può manifestarsi con un dolore continuo, trafittivo o con crampi. Rappresenta un sintomo molto comune ma è importante distinguere le diverse tipologie di mal di pancia:  

  • CRAMPI ADDOMINALI: Il dolore è localizzato nella zona addominale. Come ben sappiamo qualsiasi cibo mangiamo passa attraverso il tratto digerente, di conseguenza tutte le eventuali allergie, intolleranze o sensibilità agli alimenti di cui soffriamo possono trasformarsi rapidamente in dolori addominali. Anche le malattie possono causare crampi negli organi del tratto digerente. Inoltre gli organi dell'addome sono molto sensibili alle influenze esterne e quindi situazioni di forte tensione e ansia possono causare spasmi muscolari della pancia, intestino e colon, che provocano dolori addominali. Naturalmente la prevenzione è il rimedio migliore: evitare alimenti e bevande che possano scatenare gli episodi di dolore e rilassarsi, riducendo così gli effetti dello stress sulla digestione. Tuttavia all’insorgere del dolore si può ricorrere ad antispastici come Buscopan® 

 

  • SINDROME DELL’INTESTINO IRRITABILE: Spesso crampi addominali dolorosi sono accompagnati da gonfiore, diarrea, flatulenza e costipazione. Questo insieme di sintomi spiacevoli e dolorosi è stato denominato "sindrome dell'intestino irritabile”. Sfortunatamente gli scienziati non sono ancora riusciti ad evidenziarne le cause. Un'ipotesi è che le persone che soffrono di SII presentino una sensibilità più elevata del tratto digerente. In questo caso a seconda dei sintomi di cui si soffre vi è giusto il trattamento: per dolori e crampi sono necessari antispastici come Buscopan®, per la diarrea antidiarroici, per la costipazione sono necessari dei lassativi, per la flatulenza e gonfiore anti-meteoritici . 

 

COME AGISCE BUSCOPAN®? 

L’alcaloide scopolamina - importante dal punto di vista farmaceutico - contenuta nelle foglie e negli steli essiccati della pianta Duboisia, viene isolata e purificata e la scopolamina, la sostanza precursore attiva, viene convertita in un singolo processo chimico in butilbromuro di joscina, il principio attivo di Buscopan®. Questo tende a concentrarsi prevalentemente nei distretti anatomici in cui esercita la propria azione terapeutica (tratto gastrointestinale, cistifellea, dotto epatobiliare, fegato e rene).                          Buscopan® rilassa gli spasmi muscolari, agendo solo nel punto in cui sono localizzati i dolori e i crampi, ovvero nell'addome, offrendo così un sollievo dal mal di pancia.  

 

TIPOLOGIE:  

  • Buscopan® è un antispastico.

Indicazioni terapeutiche: Buscopan® è indicato nel trattamento sintomatico delle manifestazioni spastico-dolorose del tratto gastroenterico e genito-urinario. 

Forma farmaceutica: Una compressa rivestita contiene N-butilbromuro di joscina 10mg. 

Come si presenta: Una confezione contiene 30 compresse rivestite oppure 6 supposte 

Posologia e modalità di assunzione: La dose raccomandata per adulti e bambini con età superiore ai 14 anni è: 1-2 compresse rivestite per 3 volte al giorno o 1 supposta per 3 volte al giorno. 

Buscopan® compresse può essere assunto a partire dai 6 anni di età: per il dosaggio seguire la prescrizione del medico. 

 

In caso di mal di pancia forte, puoi provare Buscopan Compositum® 

  • Buscopan Compositum® è un antispastico indicato nel trattamento dei dolori spastici forti del tratto gastro-intestinale o genito-urinario per la presenza di due principi attivi: N-butilbromuro di joscina (medicinale utilizzato in caso di disturbi della motilità di stomaco e intestino, o delle vie urinarie e biliari) e paracetamolo (un medicinale utilizzato per diminuire il dolore). 

Forma farmaceutica: Una compressa rivestita contiene: N-butilbromuro di joscina 10mg, paracetamolo 500mg. 

Come si presenta: Una confezione contiene 20 compresse rivestite oppure 6 supposte. 

Posologia e modalita’ di assunzione: La dose raccomandata per adulti e ragazzi con età superiore ai 10 anni è: 1-2 compresse 3 volte al giorno oppure 1 supposta 3-4 volte al giorno. 

Differente è invece il bruciore di stomaco detto anche pirosi o acidità gastrica e il reflusso acido. Il reflusso è il ritorno dell’acido dallo stomaco nell’esofago (“canale alimentare”), che si può infiammare e provocare dolore. Questo può causare sintomi come una sensazione di bruciore dolorosa al torace che sale verso la gola (bruciore di stomaco) e un sapore acido in bocca (rigurgito acido). In questo caso i sintomi possono essere ridotti utilizzando il BUSCOPAN REFLUSSO® BUSCOPAN ANTIACIDO ® 

  • Buscopan Antiacido® è un antiacido, antiemetico e antiulcera peptica indicato nel trattamento occasionale dei sintomi legati ad ipersecrezione gastrica come pirosi e iperacidità. La ranitidina è un antagonista dei recettori H2: riduce la produzione di acido nello stomaco rimuovendo la causa del bruciore di stomaco.  

Forma farmaceutica: Una compressa effervescente contiene Ranitidina cloridrato 75mg 

Come si presenta: Una confezione contiene 10 compresse effervescenti 

Posologia e modalità di assunzione: Una compressa al bisogno, non superando la dose massima di 4 compresse giornaliere. 

L’uso di buscopan antiacido compresse non è raccomandato nei bambini di età inferiore ai 16 anni. 

  • Buscopan Reflusso® è usato per il trattamento a breve termine dei sintomi da reflusso (ad esempio bruciore di stomaco, rigurgito acido, pirosi) negli adulti. Il pantoprazolo blocca la “pompa” che produce acido nello stomaco andando a ridurre la quantità di acido nello stomaco. 

Forma farmaceutica: Una compressa contiene Pantoprazolo 20 mg 

Come si presenta: Una confezione contiene 14 compresse gastroresistenti 

Posologia e modalità di assunzione: La dose raccomandata è 1 compressa al giorno prima di un pasto e allo stesso orario ogni giorno per 2-3 giorni consecutivi per migliorare i sintomi. 

Buscopan Reflusso non deve essere usato dai bambini e dai giovani sotto i 18 anni di età 

Hai bisogno di alcuni chiarimenti? Raccontaci la tua esperienza nei commenti o scrivendo a info@chiediloalfarmacista.it

Vuoi ricevere gli articoli del nostro blog in anteprima direttamente sulla tua casella di posta elettronica? Clicca qui

"L'utilizzo smodato e inconsapevole dei motori di ricerca nel vano tentativo di automedicarsi può avere effetti indesiderati, anche gravi. Ascolta attentamente il tuo medico e il tuo farmacista, non è nocivo!"